lunedì 7 luglio 2014

Shakespeare


2 commenti:

  1. Una esortazione che condivido, anche se credo sia piuttosto difficoltoso non farsi condizionare da quel pesante fardello che è il trascorso di tutti noi, che a volte grava sulle spalle rendendo insicuro e malfermo il passo sul sentiero che percorriamo nel presente. Ti leggo sempre molto volentieri e ti ringrazio per questa tua assidua ricerca di queste perle di saggezza. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Stefano, come sempre. Ciao

    RispondiElimina